In 2014, FIM Europe Stock 600, Race Results, VFT Racing

The VFT Racing Superstock 600cc Yamaha team put the misery of Misano behind them in the latest edition of the European Superstock 600cc Championship, with all 3 riders scoring credible race finishes after a hard 12 lap encounter.

World Superbike Championship, SBK, Aut—dromo Internacional do Algarve, Portimao, Portugal05  Jul  2014

The weekend began strongly with all 3 Italian youngsters, Stefano Casalotti, Christopher Gobbi and Paolo Giacomini recording encouraging positions on the opening day before going on to secure 11th, 19th and 26th on the grid respectively in the sweltering heat of the Portuguese summer.

The race was as ever a fast and furious affair with all three riders recording a race finish, Stefano Casalotti eventually finishing 14th to add a further two points to his championship points tally after running off track on the opening lap and then recovering from 22nd position.

Christopher Gobbi finished a respectable 17th after improving his lap times significantly. The youngster narrowly missing out on a point scoring finish.

Paolo Giacomini notched up another race finish in 24th position after struggling a little with the windier conditions.

The Superstock team now has a 2 month gap until the penultimate race at Jerez where all 3 riders are determined to come back strong.

Stefano Casalotti: “I ran off track on lap one and dropped to 22nd which made it hard to score any decent points today. When we look at my lap times I think that I could have been in the top five but it wasn’t to be. We need to regroup and come back focused, ready to fight in Jerez.”

Christopher Gobbi: “I’m not happy with the finishing position because I really wanted to be in the points again but I am happy to have gone faster than I did in qualifying. The wind was really strong in the race which was tough. Thank you to all my team and I am looking forward to Jerez.”

Paolo Giacomini: “That was a difficult race. The wind made it quite impossible for me to find my rhythm. This morning was encouraging but in the race it just didn’t come together for me. I have been to Jerez before so I am looking forward to racing again on a track that I know. Thank you to all my team for their work this weekend.”

World Superbike Championship, SBK, Aut—dromo Internacional do Algarve, Portimao, Portugal04  Jul  2014

Tre ottimi piazzamenti a Portimao per il VFT Racing

Il Team VFT Racing STK600 ha messo alle spalle la brutta prestazione di Misano, con i propri piloti che conducono una gara incredibile sul tracciato di Portimao.

Il weekend è iniziato con il piede giusto per i tre ragazzi italiani, con Stefano Casalotti Christopher Gobbi e Paolo Giacomini che registrano tre ottimi piazzamenti in griglia di partenza: rispettivamente 11°, 19° e 26°

La gara si è dimostrata come sempre molto combattuta con il terzetto del VFT Racing che hanno registrato una gara combattuta fino al finale. Stefano Casalotti ha concluso in 14° posizione dopo un fuori pista accaduto durante il primo giro e che lo ha costretto a recuperare dalla 22° posizione, andando così ad aggiungere altri due punti al suo bottino.

Christopher Gobbi ha concluso in 17° posizione la sua gara dopo aver migliorato sensibilmente il proprio tempo sul giro. Il giovane rider ha mancato di poco una conclusione di gara a punti.

Paolo Giacomini ha conquistato in gara la 24° posizione dopo aver combattuto a lungo con le difficili condizioni climatiche.

Il Team Superstock ha adesso due mesi di pausa prima della penultima gara di Jerez, dove tutti e tre i piloti sono più determinati che mai a spingere al massimo.

World Superbike Championship, SBK, Aut—dromo Internacional do Algarve, Portimao, Portugal05  Jul  2014

Stefano Casalotti: “Mi sono imbattuto in un fuoripista che mi ha portato in 22° piazza ed ha reso più difficile la rincorsa alla zona punti. Se mi fermo a guardare il mio tempo sul giro penso che avrei potuto agguantare la top 5. Adesso, abbiamo bisogno di riorganizzarci e tornare a combattere per la prossima gara di Jerez.”

Christopher Gobbi: “Non sono soddisfatto dalla prestazione di oggi perché avrei voluto concludere a punti ma sono comunque sia felice per di aver potuto spingere forte, soprattutto in fase di qualifica. Il forte vento in gara ha reso tutto più difficile. Ringrazio tutto il mio team per il supporto e non vedo l’ora di poter correre a Jerez.”

Paolo Giacomini: “è stata una gara difficile ed il vento mi ha reso ancor più complicato trovare un buon ritmo di gara. Questa mattina è stata davvero incoraggiante ma in gara non sono riuscito ad esprimermi al meglio.  Grazie a tutto il team per il bel lavoro svolto questo weekend.”

photos courtesy of Formula Photographie.

 

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you as soon as possible.

Not readable? Change text.